andamenti demografici ...

Dati demografici del primo trimestre 2013: poche cicogne (1295 nascite, il 2.1% in meno rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente), tanti migranti (la maggior parte interni, solo il 15% verso l’estero), ma l’Alto Adige cresce demograficamente.

Così spero sia di voi (per informazioni telefonare ore pasti a Capocelli).

L’Istituto provinciale di statistica ASTAT informa che al 31.03.2013 risiedono in provincia di Bolzano 511.722 persone, 2.096 in più rispetto al trimestre precedente. A fronte di un saldo migratorio positivo di 1.922 unità si registra un saldo naturale di 174 unità. Il tasso di natalità si attesta su 10,3 nati vivi per 1.000 abitanti, il tasso di mortalità su 8,9‰. Il numero dei matrimoni cala: si sono sposate 178 coppie, il 20,9% in meno rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente.

 

I commenti sono chiusi