confronti BL/TN/BZ: l'arroganza dei numeri assoluti

Sulla Corriera si dà conto della “analisi drammatica” condotta dalla CGIA sulla situazione provinciale (celeberrima scoperta dell’acqua calda riguardo allo spopolamento e così spero sia di voi). Noi abbiamo la certezza che la giornalista che ha scritto il pezzo, tale Alessia Forzin, non sia sprovveduta come apparirebbe, ma solo lievemente distratta. Veniamo al dunque.

Tra le varie piaghe che affliggono Bellunia, la nostra riporta quella relativa alle presenze turistiche, in calo, va da sé: 

Turismo: calano le presenze. Il settore dovrebbe trainare l’economia, è invece in difficoltà: in [leggi tutto …]

demografia amarcord: Belluno e Trento 40 anni fa...

Abbiamo già visto il Dalla Zuanna gonfiare il petto contro i campanilismi bellunesi (ché in Trentino, campanilisti non si sono mai visti…), parte in causa nello spopolamento della provincia di Belluno. Oltre alla già valutata ricetta buona per tutti i mali, il demografo scolpisce altra sentenza per i posteri: 

«Non è vero che la provincia di Belluno è dannata» aggiunge Dalla Zuanna, «quello che è successo a Trento lo dimostra: 40 anni fa erano nella stessa situazione»

Si sta parlando di demografia/spopolamento, ma forse quello che aveva [leggi tutto …]

Cisl, 'usagrafici' a tradimento

Che ci fa un mio grafico, prodotto con 12 perle 12 di puro sudur del zugadur, su un documento della CISL Belluno Treviso?

Esso appare come immagine di copertina del video in questo servizio di TB e correda l’articolo Provincia di Belluno: mappa del saldo demografico degli ultimi 10 anni pubblicato qui sul Bloz il 28-06-2016. A onor del vero non so con certezza se i cislini abbiano usato effettivamente questa mia fatica a tradimento, in quanto il minimo di credenziali che sarebbe stato corretto riportare – [leggi tutto …]

«Lo spopolamento del Bellunese può essere fermato», con un poco di zucchero...

Adesso sì che possiamo dormire tra due guanciali. Tale Gianpiero Dalla Zuanna, “professore di Demografia”, sembrerebbe avere la vista lunga e la soluzione in tasca. Intanto, bellunioti del cazzo, basta coi campanilismi. Anche se avessimo i soldi, dice il nostro, inutile illuderci, saremmo comunque fottuti dal campanilismo!

L’autonomia, sottolinea Dalla Zuanna, è uno strumento necessario. «Ma non possiamo illuderci che basti il denaro: bisogna eliminare i campanilismi».

da cui, da noi dedotto in via sommaria, il Primo principio della termodemografia: il tracollo demografico è direttamente proporzionale al tasso [leggi tutto …]

20 foto sferiche dai Tudai di Razzo

Sto diventando sempre più “Razzista”. Qui la mappa a schermo intero con la distribuzione dei vari pincionote (dalla mappa è eventualmente possibile scaricare il file kml per Google Earth). Ovviamente, per goderne pienamente, anche le sferiche andrebbero viste a schermo intero. Un giorno arriveranno anche le foto delle altre mete “Razziste”. 

<span data-mce-type=”bookmark” style=”display: inline-block; width: 0px; overflow: hidden; line-height: 0;” class=”mce_SELRES_start”></span>

Visualizza a schermo intero

vi aspettiamo alle urne...

Kekistan, la terra dei Keki

(lode a Kek)

Elezioni2018, come funziona il Rosatellum (un po' di pubblicità progresso)

'sgorladina' 4 km a sud di Forni di Sopra

Na sgorladina ML 3,8 (avvertita distintamente) centrata 4 km a sud di Forni di Sopra a una profondità di 2 km, seguita da alcune scosse di assestamento:

le campagne elettorali (un giorno capirai)

In attesa che l’ubriacatura da campagna elettorale si stemperi in un vomito liberatorio.