effetto bonus bebè (natalità e fecondità 2016)

Anche in questi giorni (le elezioni, che occasione creativa!) il cazzaro si contorce nell’esercizio che più gli si addice: cazzaro sparaballe. Venghino, che abbiamo un bonus per tutti (a debito, naturalmente). Tipo quello “bebè” (per me beeeee, beeeee, onomatopeico). Con 40 euro mensili, per un anno e poi cazzi tuoi, sembra più un malus che un bonus. Oh, sappiamo tutti che l’analisi del fenomeno è un pochino più articolata: infatti, non è cosa da cazzari.

Natalità e fecondità 2016 (Istat): c’era una volta…

di altopiano in altopiano: come un... Razzo

L’ape va di fiore in fiore, io di altopiano in altopiano. Il primo amore non si scorda mai, e questa è una certezza. Ma va anche detto che quello per l’altopiano di Pian de Buoi, di amore, è ormai un tantino logoro. Sicché, cercando nuove soddisfazioni, mi sono rivolto altrove. Ci vogliono 30 minuti per arrivare a Monte (45 se si mira a Collo Vidal), 35 per arrivare a Sella Ciampigotto sull’altopiano di Razzo, con una strada 100 volte più meglio e 100 volte più [leggi tutto …]

nuovi strumenti per l'escursionismo

Nuovi, insomma, si fa per dire. Un meraviglioso mondo si sta dispiegando all’escursionista 🙂 : la possibilità di avere quel mondo in tasca. Anche offline. Venghino! Tema: uso delle mappe vettoriali “escursionistiche” su dispositivi mobili (Android). Alla trattazione “sveltina” di qualche tempo fa segue ora questa un po’ più organica:

Oruxmaps: installazione app e uso delle mappe vettoriali OpenAndroMaps (OAM)

 

BZ: volo notturno per l'elisoccorso provinciale

Bel giocattolino (l’NVG, che sta per Night Vision Goggles, sarebbe il visore ad intensificazione di luce, quello che usava Rambo in Afghanistan…).

 

Anelli e Vie su Waymarked Trails: utilizzo dell'interfaccia

Come sapete una parte della rete sentieristica del Parco Sentieristico Terre Alte di Lozzo di Cadore, quella relativa agli Anelli e Vie di Lozzo di Cadore, è ora mappata su OpenStreetMap (OSM). Ne avevamo parlato in questo articolo nel quale facevo presente che

In Waymarked Trails, cliccando su “percorsi” (in basso a destra sulla versione desktop) o sull’icona “menù” (nella versione mobile) si aprirà la lista dei percorsi relativi all’areale geografico inquadrato; cliccando sul percorso che interessa se ne potrà vedere il profilo altimetrico e il listato delle etichette descrittive di [leggi tutto …]

Anelli e Vie di Lozzo di Cadore ora anche su... OruxMaps, Locus Map, OsmAnd

Dicevamo di OpenStreetMap (OSM) che “è un progetto mondiale libero e collaborativo per la raccolta di dati geografici da cui si possono derivare innumerevoli​ ​lavori​ ​e​ ​servizi”. Dicevamo anche che Mappolo, il nono nano, ha caricato i percorsi degli Anelli e Vie di Lozzo di Cadore su OSM. Come visto, uno dei servizi “derivati” che utilizzano i dati di OSM è Waymarked Trails (disponibile sia in versione desktop che mobile).

A Waymarked Trails, servizio “online”, si può affiancare una serie di servizi “offline” (che quindi non hanno [leggi tutto …]

Anelli e Vie di Lozzo di Cadore ora su OpenStreetMap (OSM)

C’erano una volta gli Anelli e Vie di Lozzo di Cadore…

Una sera di tanti anni fa (2003) gli abitanti fatati del bosco decisero di fare un regalo alla comunità di uomini di Lozzo: si misero all’opera, chi qua chi là, e col favore della notte realizzarono 15 percorsi escursionistici che consegnarono nelle mani (ma soprattutto nei piedi) di quegli uomini con una sola semplice richiesta: “sono un Segno dell’Uomo, un patrimonio del passato, li abbiamo salvati dall’abbandono, ve li consegnamo pronti all’uso! Dovreste solamente e [leggi tutto …]

cosa c'entra torbieredanta.info con il quartiere a luce rossa di Shibuya?

Boooh! Se però cercate il dominio www.torbieredanta.info, questo è ciò che vi appare. Se traducete, questo è (più o meno) il risultato relativo ai titoli: “Quella figlia passano l’un l’altro nella città di strada […] quartiere a luci rosse di Shibuya ha scelto di posizionare i principianti doganali per imparare”.

Su Whois il dominio risulta registrato dall’11 aprile 2015 a nome di chissachilosa in quel di Osaka.

Il bello è che il consorzio Val Comelico ha una pagina dedicata alle torbiere di Danta in calce alla quale [leggi tutto …]

prevista una secchiata d'acqua sulle Marmarole: speron ben

Accumulo precipitazioni in 36h (dalle 3 di sabato 9 settembre alle 14 di domenica): da Meteociel.fr, modello WRF NMM 2km (Nord Italia). L’accumulo previsto “sulle Marmarole” è tra i 150 e i 200 mm; in realtà nelle prime 20 ore ne dovrebbero cadere 30, forse 40, quindi gli altri si dovrebbero concentrare nelle 16 ore successive (nella sequenza oraria, tra mezzanotte e le due sono previsti 30-50 mm). Speron ben!

na sgorladina (ML 1.6 a SE di Domegge 11 km di profondità)

Ore 2:54 ho avvertito una cosa sinistra. Era lui, un terremotino , sotto Domegge (no fa compai…)