i cinguettii dei porci con le ali (campagna elettorale 2013)

E’ partita da mo’ la campagna elettorale 2013. La partitica ha scoperto twitter ed ha iniziato a cinguettare. L’obbligo dei 140 caratteri costringe i cinguettari a sintesi e pregnanza. Ciò che ne risulta è, spesso, involontaria microsatira ad alto livello. Se ti vuoi divertire, leggi qualche tweet dei porci con le ali, la tua giornata diventerà radiosa. Ho tralasciato – per dire – i tweet di uno zombi digitale quale è Bersani e quelli di Casini che iniziano a decomporsi appena scritti. Può darsi che col tempo ne aggiunga degli altri, se saranno all’altezza …

Tutto ciò, ovviamente, per quelli che non usano twitter ma che vogliono lo stesso farsi due risate (comunque, ogni tanto, qualcosa di buono lo dicono eh). Fino a fine campagna elettorale resterà attivo qui a fianco, nella barra laterale, il collegamento che ho chiamato “Porci con le ali“.

questomonti

(immagine tratta da un tweet di @berlusconi2013)

I commenti sono chiusi