2 Comments

  1. tomaso pettazzi
    23 febbraio 2018 @ 10:34

    Danilo, sai che ho sempre definito Bressa “ingrato figlio di terra bellunese”.
    Anche ora nella trattativa per l’Autonomia veneta non abbiamo da parte sua alcuna posizione lobbistica a nostro favore. Mi piace constare che in AA finalmente inizino a osteggiarlo.
    Quando non avrà più copertura istituzionale gli farò alcune domande.

  2. Danilo De Martin
    24 febbraio 2018 @ 10:15

    @tomaso,
    quei personaggi lì sono “ingrati” ma soprattutto camaleontici. Se per occupare la cadrega si devono sedere nella marmellata, lo fanno con gioia e disinvoltura… Una volta tolta la copertura istituzionale… cosa vuoi che resti di loro?