il fallimento dei matrimoni e il 'pensiero casistico' (con trappola)

Una perla elaborata da Malvino riguardante il “pensiero casistico” cui papa Checo ha fatto riferimento parlando del fallimento dei matrimoni. Bisogna “non condannare, camminare con loro e non fare casistica” come sono invece abituati a fare i farisei (qui video, qui articolo).

Dopo aver sentito un gesuita dire che «dietro il pensiero casistico sempre c’è una trappola», manca solo Vattimo che dà del frocio a Socrate, e poi non resta che l’Apocalisse.

 

I commenti sono chiusi