in Italia ci sono due destre: il PD e il PDL (Bagnai s'incupisce)

A parte la battuta sulla destra italiana “estremamente liberista” rappresentata dal PD e una destra “un pochino meno liberista” rappresentata dal PDL (alla fine del video), che per un ortodosso di sinistra è evidenza lampante (io invece ritengo che il PD, poco al di sopra del PDL che lo segue in questo, sia il più viscido distillato di statalismo e centralismo che ammorba questo Paese), Alberto Bagnai dà una descrizione limpidissima della situazione politico-economica in cui ci troviamo.

L’austerità chiesta dall’Europa non puoi attuarla quando sei in mutande, perché alla fine ti avviti in una spirale deflazionistica in fondo alla quale ci sarà il baratro. Superbo nella semplicità ed efficacia espositiva quando affronta la solita fregnaccia ripetuta da Saccomanni e Befera riguardante il problema dell’evasione (minuto 7:30).

I commenti sono chiusi