8 Comments

  1. Giuseppe Zanella
    31 Ottobre 2015 @ 13:19

    @Danilo,
    gesto inqualificabile, indice di un degrado etico-morale insopportabile, sintomo che la vigliaccheria alligna anche alle nostre latitudini. Chi opera al buio e con tali metodi dimostra di non essere degno di vivere in un contesto civile. Ma poi, stiamo davvero vivendo in una epoca in cui i valori dei nostri vecchi prevalgono ancora? Molti dubbi appaiono più che giustificati. Vale sempre l’assunto manzoniano sulla differenza fra il “BUON SENSO” e ‘senso comune’ da me citato in un commento di ieri. Tutta la solidarietà ad Achille, sperando ed auspicando (non sarebbe mai troppo tardi) che anche l’autorità costituita voglia farsi interprete di tali sentimenti…

  2. Piazarot
    3 Novembre 2015 @ 14:17

    Ad oggi, tre novembre, sui giornali che hanno dato la notizia, nessuna parola di soldarietà sembra essere stata spesa da parte dell’autorità costituita. Forse non gli importa una mazza.

  3. Danilo De Martin
    3 Novembre 2015 @ 14:42

    @Piazarot,
    forse perché, nel frattempo, stavano “fognando” il comune unico, il Comunazzo.

  4. Giuseppe Zanella
    3 Novembre 2015 @ 14:47

    @Piazarot,
    evidentemente a noi sfugge l’alta statura istituzionale di chi ci amministra; non bisogna perdersi in sentimenti di solidarietà, bisogna essere tesi soltanto ad una sana, sollecita, accurata amministrazione del bene pubblico, senza lasciarsi distrarre da “fatterelli” come quelli sopra evidenziati. Che poi l’insegnamento della ‘educazione civica’ non riguardi la Pubblica Amministrazione, soprattutto dalle nostre parti, è ormai prassi consolidata…

  5. Piazarot
    4 Novembre 2015 @ 10:08

    @Piazarot del 3 novembre, posso capire che ti sia piaciuto il mio nickname ma non trovo affatto corretto che tu lo usi. Nessno può vietartelo ma ti sarei grato se te ne potessi trovare un altro. Questo per me è un nome di battaglia che vorrei tenermi.

  6. Piazarot (quell'altro)
    4 Novembre 2015 @ 19:59

    Signor Piazarot (forse siamo anche vicini di casa, ma questo non c’entra), ho usato questo nominativo perchè tale sono, abito nella zona della Piazza IV Novembre. Non l’ho fatto per rubartelo o per farti dispetto.
    Ciao da Quell’altro piazarot.
    Ora sono ufficialmente: Quell’altro piazarot. 🙂

  7. Piazarot
    4 Novembre 2015 @ 20:36

    Noto che hai molta fantasia. Pazienza. L’ importante è che finalmente hai imparato a scrivere.

  8. Quell' altro piazarot
    5 Novembre 2015 @ 10:24

    Tante volte l’ignoranza porta a fare figure di merda. Sono andato a consultare sul “Dizionario della gente di Lozzo” il termine PIAZAROT: persona smaliziata, vagabondo, perditempo, fannullone. Sapete che non c’entra niente abitare in piazza per essere chiamato piazarot ????? Che figura di cacca.
    Chiedo ancora scusa per l’ignoranza dimostrata. Anzi, ho pensato che da oggi il nickname sarà “ignorante patentato”