1 Comment

  1. Tomaso Pettazzi
    4 Maggio 2017 @ 10:08

    Indubbiamente la politica non è matematica, ma fantasia.
    Vorrei solo sperare che quel 50% in meno siano persone che non vogliono farsi prendere per i fondelli da uno che ha spergiurato “se perdo il referendum, non farò più politica”!
    Gli altri al minimo hanno gli occhi foderati di prosciutto.