4 Comments

  1. A proposito di marketing della Chiesa … » BLOZ – il blog su Lozzo di Cadore Dolomiti
    7 Aprile 2011 @ 12:15

    […] alla raccolta differenziata “porta a porta”, un argomento particolarmente in auge in questo ultimo periodo in Centro Cadore. Una vera e propria sorpresa di Pasqua con coordinate spaziali invertite: discesa […]

  2. le medie di raccolta della differenziata in Centro Cadore, Comelico e Val Boite a confronto » BLOZ – il blog su Lozzo di Cadore Dolomiti
    30 Giugno 2011 @ 07:22

    […] quest’ultima si è già detto: come mai i sindaci della Val Boite, diversamente da quelli centro cadorini, non si sbracciano per […]

  3. veduta dall’alto di Lozzo i cui abitanti hanno seguito le regole della raccolta differenziata » BLOZ – il blog su Lozzo di Cadore Dolomiti
    17 Febbraio 2012 @ 17:40

    […] ma sappiatelo, siete gli abitanti che hanno seguito le regole della differenziata. Gli altri, lo hanno fatto prima, molto […]

  4. Lozzo di Cadore: una proposta per risolvere il problema delle deiezioni canine » BLOZ – il blog su Lozzo di Cadore Dolomiti
    25 Febbraio 2012 @ 14:47

    […] sul bolcom (la Pravda di Lozzo di Cadore), non al semplice accorgimento dell’introduzione (dopo mai …) della raccolta dell’umido e del secco porta-a-porta (tecniche che voi tutte sapete […]