l'inciucio PDL-PD: dalle Alpi alle Piramidi (passando per le Dolomiti)

Fra le mura dolomitiche bellunesi si sa che il presidente Bottacin è stato sfiduciato. Da chi? Dai polli e capponi della congregazione del PDL-PD (o, se vogliamo del PD-PDL). Anche se Levis (IDV) precisa che non si è trattato di inciucio.

A livello nazionale le cose non vanno certo meglio. I nazional-inciuci sono orchestrati dai soliti polli e capponi: da una parte i quasi catto-fascisti, dall’altra i catto-comunisti (senza quasi). Non è una novità. La vicendevole prostituzione con spinte sadomaso si pratica dai tempi di Berlinguer e Moro. Ogni tanto Berlusconi parla di “quelli che mangiano i bambini”, mentre il Bersani di turno rintocca come una campana frasi fatte come “Siam mica qui a pettinar le bambole”: nel frattempo l’italico orifizio viene oltraggiato senza pietà.

Le mani sporche, da sempre, ce le ha anche la sinistra, quella che pretendeva di primeggiare almeno nella moralità. Ne vedremo delle belle, statene certi.

L’associazione Openpolis ha da qualche giorno pubblicato il rapporto denominato “L’opposizione che salva la maggioranza“. L’analisi è impietosa e dimostra, per esempio, che Bersani passa il tempo in parlamento veramente a pettinar le bambole, in buona compagnia dell’amico Antonio Di Pietro. Dall’articolo Un rapporto rivela: “L’opposizione ha salvato 5098 volte la maggioranza” sul Fatto Quotidiano:

Alla Camera, il deputato che più ha aiutato Berlusconi è il segretario del Partito democratico Pierluigi Bersani (2306 volte), seguito da Antonio Gallione (che dal Pd è passato al gruppo misto) e Antonio Di Pietro (2019 voti)

Guardate pure (nel documento proposto in seguito) tutti gli inciuci quotidiani della marmaglia che poi, di fronte alle telecamere, per rincuorare la platea dei tele-inculati, si sputa addosso vicendevolmente. Ma chi è il cavaliere (quasi) senza macchia? Lei, la culona inchiavabile di Rosy Bindi. Ma a Rosy presidente, quando si trova di fronte quella brodaglia di Bersani, che non venga mai in mente di attentare agli attributini del segretario inciuciatore? Dai Rosy, sferragli una zoccolata, piegalo in due, quel Bersanaccio in-ciuciatore-culatore.

4 commenti per l’inciucio PDL-PD: dalle Alpi alle Piramidi (passando per le Dolomiti)