Luttwak e la 'terza guerra mondiale'

Premetto che:

  • se me ne fosse data la possibilità, strozzerei l’euro senza esitazioni con queste mie mani, foss’anche nella culla;
  • l’Europa è una vera e propria baldraccona ai piedi della quale tutti i popoli stanno pian pianino rinunciando alla propria sovranità;
  • sono venuto su a “pane e Luttwak”, nel senso che del personaggio mi sembra di avere una specie di ricordo che si perde nell’infanzia (un po’ come il dipartito Andreotti);

Ciò premesso, nel corso della trasmissione In Onda del 4 maggio scorso Edward Luttwak ha prodotto varie perle di saggezza fra le quali questa – che concettualmente approvo senza condizioni – mi ha particolarmente colpito (si fa per dire):

Qui tutta la puntatona.

 

1 commento per Luttwak e la ‘terza guerra mondiale’