3 Comments

  1. Gianluigi Nardei
    17 giugno 2018 @ 16:06

    Buon pomeriggio , il sindaco kim yong manfrin a capo di un consiglio comunale in ginocchio , prima approva l’aumento delle tariffe dell’acqua poi proibisce l’uso della stessa nelle fontane pubbliche . la mia famiglia da oltre 50 anni bagna l’orto attaccandosi alla fontna in broilo !!!! Per quale motivo non si può piu ?

  2. Attilio Bianchi
    19 giugno 2018 @ 22:15

    Carissimissimo Gigi, ‘ntanto complimenti parchè te se sul post giusto, de la serie…. Signor mande la piova senò tolene noi…pròo a respondete, par me i lo ha fato par tutelà la dente che fa i orte, visto che ‘sto an ha piovesto ‘ngrumo no i vo che te biande apède che pò va a finì che te ris-ce de fei marzì le verdure. Starae ‘nvezi ‘ntin pì atento a scrive che e 50 ane che te biande l’ orto dal brente, che no se sa mai che te rue ‘na fatura forfetaria del BIM da
    10.000 euri calcolada con l’ inflazion al 20% de i ane otanta. Ciao vecio

  3. Gianluigi Nardei
    20 giugno 2018 @ 08:44

    L’aga del brente la va persa ! Se ogni tanto se dora ntin dopo la torna in circolo! E sempre stou cosi ! No i la fabrica luore …… I ciapa solo i schei !