trafficati cieli cadorini: 'cos'è quella scia? è il Fiumicino delle 13 e 23'

Per i curiosi che amano osservare (ogni tanto) anche il cielo di giorno. Il sito FlightRadar24 offre una mappa con i tragitti in tempo reale del traffico aereo su scala mondiale. Vi sarà senz’altro capitato di osservare nel cielo le scie di condensazione (per i complottisti sono le famose “scie chimiche“), più o meno persistenti, lasciate dall’avanzare degli aerei: può essere allora divertente verificare “a quale aereo e volo appartengano”.

Basta collegarsi a FlightRadar24 centrando convenientemente la mappa sulla propria zona, aspettare il passaggio di un aereo ed uscire per verificarne la presenza: da Lozzo di Cadore si possono osservare agevolmente aerei in transito fin sopra Vittorio Veneto o sopra Lienz e, ovviamente, tutti quelli che dal nord europa si dirigono a Fiumicino (e viceversa) passando proprio sopra le nostre teste. Se ne vedono di “tutti i colori”, nel senso che, come nell’esempio riportato nella prima foto relativo all’Airbus A320 della Air Berlin, se la carlinga è colorata vivacemente, con un buon binocolo se ne può osservare la corrispondenza.

La prima immagine rappresenta una videata in cui si nota l’incrocio sopra Belluno di tre aerei in transito cui corrisponde nella realtà dei cieli la seconda foto (scattata con un po’ di ritardo rispetto alla posizione in mappa) nella quale si notano le tre scie (due sopra al palo della luce ed una a sinistra sopra il cavo). Le altre due foto sono semplici rappresentazioni di scie di condensazione come se ne vedono tante.

Segnalo infine questo simpatico video “Scie chimiche sul Cadore ott. 2012” nel quale l’autore, mostrando una cornucopia di scie che solcano il cielo cadorino, si pone un quesito (bi-formulato): “Vi sembra normale traffico aereo?” e “Normali rotte di aerei di linea?, chiudendo con un’osservazione di sapore nostalgico “Che bello quando i nostri cieli erano blu”.

videata di Flightradar24 con il passaggio incrociato di tre aerei

situazione reale dell'incrocio dei tre aerei vista nella foto precedente: si notano le tre scie (due sopra il palo della luce e una più a sx)

scia di condensazione al seguito di un aereo di linea

scie di condensazione in fase di dissolvimento

1 commento per trafficati cieli cadorini: ‘cos’è quella scia? è il Fiumicino delle 13 e 23’

  • M.G.

    Molto interessante. Complimenti per l’articolo. Premetto che non ho un’opinione definita sull’argomento, ti chiedo (per curiosità): tu cosa ne pensi delle scie chimiche?