confronto dell'IMU versata dai comuni cadorini

La famigerata IMU che non dovevamo pagare (secondo alcune teorie cospirazioniste di impronta non solo leghista), alla fine è stata versata con sommo gaudio di Monti, il capo dei tecnocialtroni al governo, pronto a dilapidarla in ulteriore spesa (se non lo sapete, sotto la direzione del tecnocialtrone-capo la spesa pubblica italiana è aumentata, senza neanche andare a puttane come faceva Silvio).

Il ministero dell’economia e delle finanze mette a disposizione i dati su base comunale di questa prima tranche della rapina patrimoniale. Sempre con l’intento di dare un’idea dei valori in gioco nel postribolo cadorino, ecco presentati i dati. Il primo grafico è in scala, il secondo anche a parte Cortina che è stata compressa per dare risalto a tutti gli altri comuni. Enjoy, come dicono gli slovacchi.

versamenti imu deleghe 4 luglio 2012 dei comuni cadorini

versamenti imu deleghe 4 luglio 2012 dei comuni cadorini (dettaglio con Cortina in scala ridotta)

Versamenti IMU aggiornati deleghe del 4 luglio 2012 (in €)
Importo Comune Importo Stato Importo Totale % Imp. Tot.
Auronzo di Cadore 767.000 690.000 1.458.000 7,5%
Borca di Cadore 386.000 340.000 727.000 3,7%
Calalzo di Cadore 227.000 188.000 415.000 2,1%
Cibiana di Cadore 57.000 53.000 111.000 0,6%
Comelico Superiore 289.000 250.000 540.000 2,8%
Cortina d’Ampezzo 5.313.000 4.640.000 9.953.000 51,3%
Danta di Cadore 43.000 40.000 83.000 0,4%
Domegge di Cadore 280.000 221.000 501.000 2,6%
Lorenzago di Cadore 86.000 76.000 162.000 0,8%
Lozzo di Cadore 117.000 103.000 221.000 1,1%
Ospitale di Cadore 27.000 31.000 58.000 0,3%
Perarolo di Cadore 41.000 36.000 77.000 0,4%
Pieve di Cadore 599.000 478.000 1.078.000 5,6%
S. Nicolò di Comelico 45.000 40.000 85.000 0,4%
S. Pietro di Cadore 107.000 95.000 202.000 1,0%
S. Stefano di Cadore 273.000 232.000 505.000 2,6%
S. Vito di Cadore 707.000 632.000 1.339.000 6,9%
Sappada 500.000 449.000 950.000 4,9%
Valle di Cadore 220.000 186.000 406.000 2,1%
Vigo di Cadore 152.000 133.000 285.000 1,5%
Vodo di Cadore 141.000 120.000 262.000 1,3%
10.377.000 9.033.000 19.418.000 100,0%

Fonte dati: MEF

2 commenti per confronto dell’IMU versata dai comuni cadorini