Depositi overnight: non sempre è vero che chi dorme non piglia pesci

Tweet di Phastidio:

Depositi overnight delle banche presso la Bce al nuovo, ovvio massimo di 776,9 miliardi di euro

Per chi non è più di tanto avvezzo: significa che i soldi presi dalle banche dalla Bce durante l’inondazione del 29 febbraio scorso, al momento rendono di più ‘parcheggiati’ presso l’Eurotower piuttosto che utilizzati in altre tipologie di impieghi. Tradotto: niente ciccia per imprese e famiglie (non unica conseguenza, ma certamente la più evidente pur essendo ampiamente prevista).

Prima le banche rimborseranno le proprie scadenze obbligazionarie, poi compreranno un po’ di titoli di Stato (brevi) e solo dopo, quel che sarà restato, lo utilizzeranno (forse) come credito per imprese e famiglie. Se non altro andranno a soffocare le velleità arrampicatorie dello spread. La Bce ha regalato un po’ di tempo alla spolitica-europea, che gli spolitici-europei scialacqueranno. Se il solo 10% venisse utilizzato pro imprese e famiglie, sarebbe da metterci la firma subito. Ma non sarà così.

 

1 commento per Depositi overnight: non sempre è vero che chi dorme non piglia pesci