1 Comment

  1. Dellai e Durni disumani, Tondo umano, Bond santo subito » BLOZ – il blog su Lozzo di Cadore Dolomiti
    14 settembre 2012 @ 09:10

    […] A Verona c’era il celeste Formigoni (per Grillo semplicemente Formicoglioni), quello della scoperta dell’oro nero, poi c’era anche Mary Star, quella del gelmino il neutrino superluminale, c’era anche […]