3 Comments

  1. Cagliostro
    14 Maggio 2014 @ 09:46

    @Danilo,
    non sono aduso alle frasi forti, a scendere a livelli che possano presupporre qualche, seppur minima, dose di volgarità, tuttavia- a commento del tuo articolo e delle considerazioni svolte sul noto personaggio- non ho trovato niente di più efficace che riportare quanto scritto su un quotidiano di grande tiratura da un certo Giorgio Pisetta. Ecco la citazione:
    “…questa è la prova che quando l’intestino sfoga la sua pressione aerea dall’opposto foro, non c’è nessuna attività cerebrale: tutto è libero e volatile, anche i concetti più delicati”.
    Si può forse trovare qualche cosa di più incisivo ?

  2. il sindaco di Lozzo e i 100 mega sotto i mari (del digital divide de noantri) bis » BLOZ – il blog su Lozzo di Cadore Dolomiti
    17 Giugno 2014 @ 12:38

    […] notizie per il sindaco di Lozzo in veste Bim-bum-bam. Colui che si era arrischiato a divinare i 100 mega come standard attuale dell’Europa in termini di velocità di banda […]

  3. internet da record in Alto Adige (ma in Provinciazza si taglia il wifi) » BLOZ – il blog su Lozzo di Cadore Dolomiti
    13 Gennaio 2015 @ 12:05

    […] No sta dirghe niente a Jacopo, me racomando, che l é drio taiar al wifi, senò al me resta sec. E ciama su quel de Lozzo e domandeghe a che punto che l é l progeto 100 mega sotto i mari. […]