la parabola di De Blasio (gli italiani all'estero funzionano)

Tante teste tante capuze, si suol dire anche da queste parti. Però è difficile trovare tante stronz oops sciocchezze in un solo articolo. Lo so, dovrei argomentare ma, in questo caso, credo non serva. Luca Telese scrive del neosindaco di NYC e di alcune cose di sinistra su Linkiesta (avviso: il pezzo potrebbe produrre shock di vario genere anche agli italianisti). L’articolo è scritto in Italia e dimostra – oltre ogni ragionevole dubbio – che sì, gli italiani all’estero funzionano (dopo quanta tequila riesci a vedere un italiano – tale e quale – in uno yankee di madre italiana nato e cresciuto negli States?): è qui in Italia che gli italiani non funzionano proprio. Se poi sono giornalisti, perdete ogni speranza o voi che …

screen shot articolo de Linkiesta

I commenti sono chiusi