suicidi e tentativi di suicidio: confronto fra la provincia di Belluno ed il resto del nord-est

Pochi giorni fa il Corriere delle Alpi ospitava un’analisi di Diego Cason sullo spopolamento che interessa la Provincia di Belluno ed in particolare i suoi territori di montagna ad altitudine più elevata. L’Istat ha oggi reso pubblico un insieme di dati relativo alla distribuzione dei suicidi e dei tentativi di suicidio in Italia, suddiviso per regioni e province, per carattere e per classi di età.

L’incidenza dei suicidi cala sensibilimente da nord a sud (Lecce registra il valore minimo con 1.1 suicidi ogni 100.000 abitanti, Messina 1.2 seguita da Napoli con 1.5). Le province più colpite da questo fenomeno sono invece Vercelli con 18.4 suicidi ogni 100.000 abitanti, Asti 12.7, Cuneo 12.2, Sondrio 12, Valle d’Aosta 11.7, BELLUNO 11.7. La nostra provincia si trova al 7° posto per numero di suicidi su 107 province totali, con un indice doppio rispetto a quello medio di tutto il centro-nord.

L’argomento è delicato e coinvolge un insieme di problematiche che si intrecciano e si compenetrano: va tuttavia rilevato, sommariamente, che nel triveneto o nord-est che lo si voglia chiamare,  la provincia di Belluno ha un indice che supera del doppio anche quello relativo alle province di Trento e Bolzano, ed è di poco inferiore al doppio di quello medio relativo al Veneto.

ROVINCE E
REGIONI
Suicidi Tentativi di suicidio
N. Per 100.000
abitanti (a)
N. Per 100.000
abitanti (a)
Bolzano/Bozen 26 5,2 63 12,5
Trento 24 4,6 53 10,1
Trentino-Alto Adige 50 4,9 116 11,3
Verona 52 5,7 73 8,0
Vicenza 59 6,8 39 4,5
Belluno 25 11,7 28 13,1
Treviso 46 5,2 40 4,5
Venezia 66 7,7 54 6,3
Padova 52 5,6 54 5,8
Rovigo 20 8,1 13 5,3
Veneto 320 6,5 301 6,1
Pordenone 31 9,9 21 6,7
Udine 37 6,8 26 4,8
Gorizia 10 7,0 17 11,9
Trieste 25 10,6 51 21,6
Friuli-Venezia Giulia 103 8,3 115 9,3





ITALIA 3.048 5,1 3.101 5,1
Nord-Centro 2.252 5,7 2.317 5,9
Mezzogiorno 796 3,8 784 3,8


(a) popolazione residente al 1° gennaio 2010 – Dati Istat

1 commento per suicidi e tentativi di suicidio: confronto fra la provincia di Belluno ed il resto del nord-est