sollazzi autonomi a idrogeno trentini e commissariamenti bellunesi

Voi non ve li ricordate i bus a idrogeno della provincia autonoma di Trento, vero? Quei tre bus – anzi, minibus da 18 posti – con il costo dei quali noi bellunesi avremmo chiuso il bilancio del 2010 della Provincia in pareggio, essendo a quel tempo sofferente per circa 8 milioni già per i soli tagli messi in atto dal governo. Era il 24 agosto 2011:

Con 3 bus ‘trentini’ si otterrebbe il pareggio di bilancio della provincia di Belluno per il 2010.

Giampaolo Bottacin, in occasione [leggi tutto …]

qualità della vita 2013: confronto tra Belluno, Bolzano e Trento (introduzione)

Dopo il lancio di qualche giorno fa a seguito della pubblicazione sul Sole 24 Ore della classifica sulla qualità della vita nelle province italiane, presento l’infografica nella quale sono raffrontati nel dettaglio i diversi parametri utilizzati per calcolare e comporre la medesima. Il confronto contrappone le province di Belluno, Bolzano e Trento oggi unite solo dalla medesima morfologia del territorio e che, idealmente, potrebbero costituire un domani la Regione Dolomiti. Si ricorda che nella classifica generale 2013 Trento è classificata prima, Bolzano seconda e Belluno [leggi tutto …]

qualità della vita 2013 nelle province italiane: 4° posto per Belluno (primeggia la Regione Dolomiti)

Nella classifica della vivibilità delle province stilata dal Sole 24 ore quella di Belluno era terza nel 2011 (Bolzano 2a e Trento 6a), settima nel 2012 (vedi sotto; Bolzano 1a e Trento 3a), risalita al quarto posto nel 2013 (Trento 1a e Bolzano 2a). Vale anche per quest’anno, a maggior ragione, quello che scrissi nel 2011:

Noi bellunesi, moralmente, ci possiamo considerare primi. E la Regione Dolomitica primeggia in assoluto per qualità della vita. E a valere per Belluno, senza neanche avere la marcia in più [leggi tutto …]

qualità della vita 2013: confronto tra Belluno, Bolzano e Trento (infografica)

Dopo il lancio di qualche giorno fa a seguito della pubblicazione sul Sole 24 Ore della classifica sulla qualità della vita nelle province italiane, presento l’infografica nella quale sono raffrontati nel dettaglio i diversi parametri utilizzati per calcolare e comporre la medesima. Il confronto contrappone le province di Belluno, Bolzano e Trento oggi unite solo dalla medesima morfologia del territorio e che, idealmente, potrebbero costituire un domani la Regione Dolomiti. Si ricorda che nella classifica generale 2013 Trento è classificata prima, Bolzano seconda e Belluno [leggi tutto …]

Confindustria Belluno Dolomiti e lo sbocco verso sud

Solo qualche giorno fa chiedevo ai confindustri di rendere pubblici i dati dai quali desumere che alla provincia di Belluno servirebbe come non mai lo sbocco verso nord (e sostenevo “che razzo vuoi portare verso nord?”). I confindustri di Belluno Dolomiti si sono fatti vivi (non certo per rispondere a me) con tal Formenti, presidente della sezione Industrie dei Trasporti, che però non ha portato in dono dati ma la solita aria fritta.

La strada della ripresa economica porta a nord. Confindustria Belluno Dolomiti ribadisce, con [leggi tutto …]

Chomsky ed il commissario prefettizio della Provincia di Belluno

Dunque Capocelli, commissario prefettizio alla “guida” della Provincia di Belluno, così sentenzia:

[…] Nella mia esperienza nel settore della sicurezza», conclude il commissario prefettizio, «ho appreso che è importante anche la guerra psicologica nella percezione della sicurezza, affinché la società vada per il meglio, evitando la ritirata dell’economia verso fortini protetti».

Nella mia esperienza nel settore della cittadinanza, invece, ho maturato la certezza che all’ombra dello Stato italiano, tiranno e codardo ad un tempo, hanno trovato rifugio frotte di politici inetti ed incompetenti (primi fra essi [leggi tutto …]

alcuni piccoli suggerimenti e consigli per il nuovo sindaco di Belluno

Il nostro concittadino Giuseppe Zanella, capogruppo di minoranza nella passata legislatura, è intervenuto a più riprese su questo blog con articoli volti anche ad analizzare la situazione vigente nelle nostre contrade, non solo lozzesi ma anche cadorine, proponendo quelle che, a suo modo di vedere, potrebbero essere alcune soluzioni da perseguire per uscire dallo stallo in cui i nostri paesi si sono venuti a trovare. Risiedendo e vivendo a Belluno per buona parte dell’anno Zanella, prima di raggiungere l’amato paese natìo per passarvi l’estate, ha [leggi tutto …]

previsioni elettorali: un culo bestiale!

In un commento all’articolo “Attenti a quei due” così mi esprimevo in relazione al MoVimento 5 Stelle:

Auguriamoci che il M5S abbia il maggior consenso possibile e possa funzionare da detonatore per rinnovare il modo di fare politica in Italia, questo sì, e con tutto il cuore. Detto da un indipendentista libertario.

Riguardo a Massaro, ebbi a dire in Massaro e il ratto delle Sabine:

Detto per inciso, Massaro parrebbe essere discretamente votabile.

E successivamente in Bettiol e il cambiamento del modello gestionale Bim-Gsp:

La situazione bellunese è torbida: bisognerà [leggi tutto …]

Bettiol e il cambiamento del modello gestionale Bim-Gsp

A livello nazionale abbiamo le bersanate, a livello locale ci toccano le bettiolate. Lei si sente già sindaco e, appena eletta, ammanigliata a Feltre, vuole sconfiggere il maligno, quel Bim-Gsp che è certamente una vera e profonda vergogna di tutti i bellunesi. Intende “portare avanti” (era un po’ che non si sentiva questo sloganetto da assemblea scolastica autogestita), la Bettiol, “un cambiamento nell’impostazione e nel modello gestionale di Bim Gsp“.

A parte che l’IDV che sostiene la lista del candidato sindaco Bettiol ha tirato su firme [leggi tutto …]

questa volta 'Vota Antonio' non ha funzionato

 

A 22 sezioni scrutinate su 34, Bettiol sfiora il 26% seguita dal 25,03% di Massaro.

il prode Antonio Prade … (con tutto il PDL)

tracolla, rovina, precipita, implode, schianta,
si accartoccia, si appallottola, frana, piomba,
sprofonda, viene annichilito, raso al suolo,
sbaragliato, sconfitto, annullato …
giungendo al 21,84%

 

è per me un momento di grande felicità !