4 Comments

  1. y
    13 giugno 2013 @ 20:07

    @Danilo De Martin,
    mi scusi se la disturbo, ma alla luce del prezioso servizio che rende alla collettività rendendo edotta la popolazione su quello che succede nel nostro municipio e fuori, andando a sopperire alle lacune informatiche e alla mancanza di trasparenza della nostra amministrazione, le dispiacerebbe continuare a sostituirli in questa preziosa funzione e mettere a disposizione di tutti la risposta integrale della giunta all’interrogazione presentata? Voglio precisare che la mia non è una pretesa ma una cordiale richiesta dettata dalla consapevolezza della funzione di informazione che il bloz riveste e dall’impegno che lei quotidianamente profonde per assolvere a questo nobile e altruistico compito.
    Ringraziandola per l’eventuale cortesia prestatami colgo l’occasione per porgere i più cordiali saluti.

  2. Danilo De Martin
    13 giugno 2013 @ 21:36

    @y,
    ma sei proprio tu, quello solito intendo, l’y che abbiamo conosciuto finora? Bevuto niente, fumato niente? Tutto a posto? O forse sono io ad essere fuori registro. Nessuno obbliga me a scrivere, ma è ancor più vero che nessuno obbliga te (o la collettività cui ti riferisci) a leggere quello che scrivo. Ignorami, il mondo continuerà a girare per entrambi. Insomma, tu e @abc volete proprio leggervi le risposte alle interrogazioni: fatelo! C’è qualcuno che ve lo può impedire? No, oltre ogni ragionevole dubbio. Perché chiedere a me ciò che potete trovare da soli?

    Certo, prima che Per la Gente di Lozzo presentasse le interogazioni ed ottenesse risposta voi certe cose non le sapevate, nel bene o nel male. Ora avete qualche elemento in più. Magari non vi interessano, ma la perfezione non è di questo mondo. Il commentatore @Secondo me ha potuto appurare che lo stile dell’assessora non è il massimo, ma nel contempo ha ritenuto le risposte esaustive. E’ facile!

  3. abc
    16 giugno 2013 @ 20:14

    Mi scuso per il modo perentorio da me usato, ma hai dato per primo notizia delle interrogazioni, non è un mistero che se non sei propio il padre naturale delle interrogazioni sei sicuramente il padre putativo, perciò viene facile chiederti notizie.

  4. Danilo De Martin
    17 giugno 2013 @ 08:44

    @abc, (appena tornato dal mare, suppongo) l’importante è che la tua (vostra) sete di notizie sia stata sedata. Sono di gradimento anche i miei commenti alle risposte? Spero di sì, io il mio impegno ce lo metto.