7 Comments

  1. Alessio Zanella
    4 marzo 2014 @ 22:20

    Interessantissima analisi, anche quella di pochi giorni fa. Molto utili. Mi sono permesso di memorizzarle sul mio pc.
    Grazie per il lavoro svolto. Complimenti.

  2. servizio pubblico
    5 marzo 2014 @ 14:00

    Le analisi sono perfette,io invece le faccio a modo mio ogni mese, dati Domencica 03.03 14 mi fermo 5 minuti al bivio di Misurina (CORTINA-AURONZO)conto le auto che salgono verso Misurina tot.6 ,poi mi sposto a Carbonin bivio altri 5 minuti e conto le auto che salgono verso Misurina tot.25
    Attenzione all”astat calcolare il 20% non dichiarato.

  3. la sola Alta Pusteria ha più presenze turistiche di tutto il Cadore con Cortina d’Ampezzo » BLOZ – il blog su Lozzo di Cadore Dolomiti
    5 marzo 2014 @ 16:09

    […] abbiamo visto l’andamento delle differenze percentuali – cioè relative – delle presenze nel […]

  4. collegamento Auronzo-Comelico e fondi Brancher: comodo ‘fare i froci col culo degli altri’ » BLOZ – il blog su Lozzo di Cadore Dolomiti
    7 marzo 2014 @ 11:42

    […] estate-inverno e i recenti impietosi confronti tra Cadore e Alta Pusteria (la trilogia completa qui, quo e […]

  5. mi hai rotto le mimose … » BLOZ – il blog su Lozzo di Cadore Dolomiti
    8 marzo 2014 @ 13:17

    […] resto, se fra Alta Pusteria e Dolomiti Bellunesi si palesano queste differenze (qui, quo e qua), dev’esserci un […]

  6. la discesa verso gli inferi del turismo bellunese (viene da lontano e Capocelli non c’entra) » BLOZ – il blog su Lozzo di Cadore Dolomiti
    15 marzo 2014 @ 15:32

    […] verso gli inferi del turismo bellunese (per una passeggiata nell’Ade vedere qui, quo e anche qua). Bella quella sulla reliquia del papa che sarebbe la colpa del tracollo delle presenze a […]

  7. salve, vi presento i comprensori turistici dell’Alto Adige/Südtirol » BLOZ – il blog su Lozzo di Cadore Dolomiti
    17 marzo 2014 @ 10:34

    […] parte del leone va alla Val Pusteria (da non confondersi con l’Alta Val Pusteria che ne è parte) con il 30,2% delle presenze sul totale provinciale, seguita da: Burgraviato 22,5%, […]