2 Comments

  1. Cagliostro
    16 gennaio 2014 @ 18:07

    @Danilo,
    più che Corte dei Conti, trattasi di Corte dei ‘Funanboli’. Se non fossero argomenti troppo seri, verrebbe solo da ridere e piangere ad un tempo. Ti assicuro, l’ambiente di Ponte Rialto è qualche cosa di veramente incredibile e mi fermo qui per amor di Patria…

  2. Cagliostro
    16 gennaio 2014 @ 18:20

    @Danilo,
    o hanno bevuto troppa acqua salata dai notori effetti nefasti o hanno ritenuto che sia giusto mettere a guardia del pollaio le volpi oppure le faine o, se proprio vuoi, mettere a custodire il serraglio del gregge un lupo, magari affamato!!
    NB Noi cittadini-utenti siamo assimilabili alle pecore da tosare od ai polli da spennare…con buona pace dei grandi (si fa per dire) controllori veneziani, eminenti ed inflessibili tutori del rigore nell’uso del Pubblico Denaro da parte di così sagaci, dotti ed ‘inventivi’ amministratori.