da oggi in Alto Adige pioverà anche in ladino

Veramente la pioggia “in ladino” cade già da nove mesi, da quando cioè la pagina del bollettino meteo appare anche nella versione in lingua ladina (precedentemente i ladini, per avere un’idea sulle previsioni del tempo, si affacciavano al balcone delle loro finestre oppure erano costretti a tradurre dall’italiano o dal tedesco, sforzo gigantesco). Che si tratti di minoranza è evidente dai numeri: 90.000 click giornalieri per le pagine “nazionali”, 19.300 mensili per quelle in ladino: ma è solo l’inizio. E’ di oggi invece il lancio del nuovo comprensorio meteo che è stato chiamato Ladinia-Dolomiti. A piccoli passi, ma l’attenzione in Alto Adige per il mondo ladino procede inesorabile.

“Con queste novità – commenta l’assessore ladino Florian Mussner – la Provincia vuole ulteriormente valorizzare il territorio ladino, offrendo alla nostra minoranza linguistica una presenza importante su uno dei servizi che riscuote maggiore successo tra i visitatori del web”.

Suppongo che anche i ladini bellunesi stiano fremendo per avere da qualche parte un pagina meteo in marelenga. Vedi sempre alla voce Capocelli.

Servizio meteo in Alto Adige: il bollettino con il nuovo comprensorio Ladinia-Dolomiti

 

 

I commenti sono chiusi