favo-Letta e la linea di galleggiamento

L’ho sempre detto che PDL e PD sono partiti ad alto contenuto fertilizzante. E quando si è fatti (politicamente) di quel materiale, be’, galleggiare è nella tua natura. Giova a niente stupirsene.

Letta: tutto voglio tranne che galleggiare

7:56 06 FEB 2014

(AGI) – Roma, 6 feb. – Di fronte ai problemi “non e’ possibile galleggiare”. Lo ha sottolineato Enrico Letta alla direzione del Pd.
“Non e’ possibile pensare di uscire galleggiando e tutto voglio tranne che questo”, ha chiarito il premier. Le riforme vanno fatte “per bene, cioe’ di corsa”, ha aggiunto. “Dobbiamo arrivare prima delle elezioni europee, avendo il Pd il risultato della legge elettorale approvata e del primo passaggio significativo delle altre due riforme. Questo ci darebbe un grande segnale ed e’ quello che i grillini non vogliono. Su questo c’e’ il mio impegno e la convinzione che i due temi, riforme e risposta alla crisi, debbono stare legati, collegati a un gioco di squadra”.

I commenti sono chiusi