Perchè è Giusto Odiare lo Stato Italiano

Caro FunnyKing, qui sfondi una porta aperta.

Credete che lo faccio per una sorta di furore ideologico?

No, non me ne importa niente delle ideologie, io odio Questo Stato Italiano perchè so che porta alla rovina e alla miseria.

Spendo solo poche parole per dire l’essenziale, ovvero cosa ci sta rendendo un popolo di straccioni.

La ricchezza di una nazione dipende da 3 fattori:

  1. Quanto e a che costo produce.
  2. Se ha la forza militare per sottrarre la ricchezza di altre nazioni
  3. Se ha sul suo territorio ingenti risorse naturali e la sa sfruttare.

Escludiamo il fattore 2, non siamo gli Stati Uniti, ne la Russia ne la Cina. Escludiamo anche il fattore 3, l’Italia non ha ingenti risorse naturali da sfruttare.

Se ne deduce che la nostra ricchezza e il nostro tenore di vita dipendono interamente dalla nostra capacità di produrre beni e servizi, e di farlo ad un costo competitivo, tale da competere e vincere sui mercati internazionali.

Il punto è questo: Lo Stato Italiano è incapace di produrre a costi competitivi, anzi ha una produttività negativa. Attraverso le tasse, distrugge la competitività del settore privato italiano. Come se non bastasse, si arroga il diritto di indebitare bambini e non nati per sopravvivere nelle sue grottesche dimensioni.

Non esiste nessuna politica economica seria che non parta da una feroce riduzione della spesa pubblica, del sistema normativo-burocratico, e di una rivoluzione della giustizia civile. Il resto è una strada infernale che porta alla bancarotta.

Per questo io odio Questo Stato Italiano, dovreste odiarlo anche voi.

1 commento per Perchè è Giusto Odiare lo Stato Italiano