8 Comments

  1. Frison
    27 Giugno 2010 @ 08:52

    Caro Danilo,
    duto à da ese dovù al fato che la CEV (Consorzio Energia Veneto)à ciatòu pì simpatico Lino Paolo Fedon rispetto al nostro Duo di Piadena. O forse duto é dovù al fato che Lino Paolo é sempre su la notizia mentre autre dorme tranquili… Bona nuote!!!

  2. Attilio Bianchi
    28 Giugno 2010 @ 02:52

    Caro Danilo notizia bomba….oggi mi hanno telefonato da Domegge annullando le date di Zeloz al San Giorgio….motivo?….”aon bèlo ridesto asei con chi da Loze”. Viva la Magnifica. Comunque Lino Paolo e chel tos’ che a sistemou i bus del Gal…pensonse….i NOSTRE ‘nvezi avea da la soa doe de le menti pì brillanti che e a Loze, ‘ntendo Tu e Valagussa… secondo me però i faseà masa ombria, adè che no se pì de chela reson i po’ bete i paneli pì grande del mondo, ma no i sarà mai ‘luminade. Bisognerebbe comunque visionare il progetto da 32.000€, caro Redattore, per capire meglio la reale portata dell’ opera; tipo di pannello (sicuramente policristallino: funziona solo se colpito dai raggi del sole diretti e non funziona quando il sole va dietro la nuvoletta). Area dell’ impianto per il calcolo dell’ ammortamento (170.000 euro sono solo di interessi, su 300.000€ di mutuo, e vanno direttamente nelle casse della Banca).Altro punto dolente secondo me, il peso che si va ad appoggiare sui tetti delle scuole, questo si che significa prendersi una grossa responsabilità….Io i pannelli li metterei sulla “Tenda d’ Israele”, che guarda a Sud-Est ed ha dei tetti che si prestano meglio anche alla pulizia dei pannelli medesimi.Dando ovviamente, per
    ricambiare, un po’ di energia al Don….Sane e bona Autonomia.

  3. I sindaci cadorini, il diga-day e le prese per il culo » BLOZ – il blog su Lozzo di Cadore Dolomiti
    28 Giugno 2010 @ 08:18

    […] se a Domegge è foto-voltaico, a Lozzo cos’è, fotto-voltaico? […]

  4. Oltrepiave fan
    28 Giugno 2010 @ 18:40

    …..Bondì Sior Tilio:ve ospiton neautre n’Oltrepiave!parkè casù è belo tanto che no ridon pì…vuòsto che fasone doe date,una a Lorenzago tel cinema vècio e una a Vigo tel cinema vècio?

  5. MAZARUO
    30 Giugno 2010 @ 19:34

    SI ANGELO LINO FEDON I MUS NO GIOLA I VA A LORETO NESSUN REGALA, TANTO MENO GLI IMPIANTI

  6. Giorgio
    30 Giugno 2010 @ 23:23

    “Nessun regala”

    E’ vero; gli incentivi del GSE (gestore servizi elettrici) cioè lo stato, cioè NU… dati per 20 anni coprono da soli costi impianti , mutuo ed interessi …
    e la “PEZO COSA” è che anche con questi incentivi non si riusciranno a raggiungere i risultati che lo stato italiano si era impegnato (partiti troppo tardi) per gli accordi di Kyoto, che prevedono multe pesanti…
    e chi le pagarou? indovina …

  7. Danilo De Martin
    1 Luglio 2010 @ 06:40

    Ho sentito che sull’Amico del Popolo dovrebbe uscire, sul prossimo numero di venerdì, un articolo di Carla Laguna che cerca di spiegare questa cosa del “gratis”.

  8. pannelli solari
    20 Febbraio 2014 @ 10:43

    Essere presi in giro non è sicuramente una bella cosa.