3 Comments

  1. talaren
    2 Settembre 2010 @ 15:25

    In realtà non sono pannelli informativi, il primo è il telaio di una metaforica finestra affacciata sulla natura circostante (o magari un punto di sosta per qualche specie di uccello migratore, con tanto di mangiatoia?); il secondo dev’essere una panca per esercizi, una di quelle stazioni lungo i percorsi cardio…
    Poi c’è anche la vasca rettangolare vicino alla scarpata, sono ansioso di vedere cosa conterrà…

  2. mi sbagliavo: il buco con il vuoto attorno non è stato inventato dall’amministrazione di Lozzo: ci aveva già pensato il CAI. » BLOZ – il blog su Lozzo di Cadore Dolomiti
    3 Settembre 2010 @ 08:13

    […] a Loreto, come in piazza, una gallery di buchi con il vuoto attorno […]

  3. Lozzo di Cadore Dolomiti (due anni dopo) » BLOZ – il blog su Lozzo di Cadore Dolomiti
    31 Agosto 2011 @ 08:39

    […] o di ringrazievole commiato?), la giunta non perda a metà lo slancio innovatore e si produca in un altro buco. La metafora del “buco con il vuoto attorno“. Correremo questo […]