andamento delle presenze turistiche dal 2000 al 2013 nei comprensori dell'Alto Adige/Südtirol

Come sentito omaggio alla visita in terra cadorina che il presidente della provincia autonoma di Bolzano Arno Kompatscher si appresta a compiere su invito dei finocchioni Mefitici, e durante la quale potremmo udire le argomentazioni per le quali egli si è posto “a servizio della gente di montagna“, propongo tabella e grafico dell’andamento delle differenze delle presenze turistiche nei comprensori altoatesini dal 2000 al 2013 avendo preso il 2000 come anno base.

Per completezza d’informazione posto anche una seconda figura composta da tre tabelle: la prima raccoglie le presenze anno per anno, la seconda le differenze assolute per ogni anno dal 2000 preso come anno base, la terza le stesse differenze ma in forma percentuale (queste ultime già proposte nella tabella della prima figura). Per avre un primo inquadramento dei comprensori turistici altoatesini consultare eventualmente salve, vi presento i comprensori turistici dell’Alto Adige/Südtirol.

Allo stesso modo, per avere una prima idea di come si articola il confronto in termini di andamento delle presenze turistiche tra Alto Adige e provincia di Belluno, si può consultare andamento delle presenze turistiche in Cadore e Alta Pusteria dal 2000 al 2013. Col tempo verranno proposti altri “sani” confronti.

Differenze % nelle presenze turistiche totali di ogni singolo anno rispetto al 2000 preso come anno base - Comprensori dell'Alto Adige

Presenze turistiche nei comprensori dell'Alto Adige dal 200 al 2013 - Differenze assolute e % per ogni anno rispetto al 2000 preso come anno base.

1 commento per andamento delle presenze turistiche dal 2000 al 2013 nei comprensori dell’Alto Adige/Südtirol