6 Comments

  1. piero
    8 Settembre 2009 @ 18:12

    pensare alla sede della fondazione dolomiti unesco… è forse prematuro oppure 170m2 sono pochi per un così grande evento; di certo alla comunità montana mancano entrate…

  2. Lozzo di Cadore – Centro di accoglienza, promozione e valorizzazione turistico ambientale e culturale » BLOZ – il blog su Lozzo di Cadore Dolomiti
    12 Settembre 2009 @ 14:38

    […] Centro di informazione turistica e territoriale di Caralte (Perarolo) […]

  3. la sede Unesco a Lozzo di Cadore presso Palazzo Pellegrini » BLOZ – il blog su Lozzo di Cadore Dolomiti
    14 Marzo 2010 @ 07:42

    […] e valorizzazione turistico ambientale e culturale che, per rimanere aperto dovrebbe, al pari di quello di Caralte, vendere anche prodotti alimentari, mettendosi chiaramente in concorrenza con gli esercizi […]

  4. I fasti dell’informazione turistica: aprirà prima Caralte o Lozzo di Cadore? » BLOZ – il blog su Lozzo di Cadore Dolomiti
    25 Maggio 2010 @ 09:00

    […] miele d’api cadorine, salame di Mente e informazioni turistiche (qui ulteriori informazioni: primo e secondo […]

  5. Comunità Montana Centro Cadore: il nuovo presidente c’è » BLOZ – il blog su Lozzo di Cadore Dolomiti
    26 Maggio 2010 @ 15:51

    […] settembre 2009 scrissi un articolo, “Centro informativo di Perarolo: bando di gara“, nel quale spiegavo il mio punto di vista sulla vicenda. A quel tempo inserii […]

  6. NuovoCadore.it » I fasti dell’informazione turistica: aprirà prima Caralte o Lozzo di Cadore?
    27 Maggio 2010 @ 12:30

    […] Chi mi segue lo dovrebbe già sapere. A Caralte sorge un edificio che, fra poco, potrebbe essere aperto per diventare il primo negozio in cui si offrono (alla vendita) scarponi, zaini, abbigliamento tecnico, miele d’api cadorine, salame di Mente e informazioni turistiche (qui ulteriori informazioni: primo e secondo articolo). […]