2 Comments

  1. Lozzo di Cadore: dalla differenziata spinta al riciclaggio spinto » BLOZ – il blog su Lozzo di Cadore Dolomiti
    22 febbraio 2012 @ 09:39

    […] raccolta differenziata a Lozzo di Cadore: tra quantità e qualità … […]

  2. ratzingher
    19 marzo 2012 @ 14:53

    L’ italia è sovrappopolata, quindi riciclare e differenziare la spazzatura non risolve il problema dell’ inquinamento. L’ unica fonte di inquinamento sono le persone. Per vivere in un italia più pulita bisogna diminure la popolazione.