6 Comments

  1. L'Economa Domestica
    19 dicembre 2013 @ 10:34

    Uhm… sarà che come non mai la Regina è presente come meta nei siti di acquisto telematico (Groupon eccetera)?

  2. Cortina d’Ampezzo verso l’esaurimento » BLOZ – il blog su Lozzo di Cadore Dolomiti
    19 dicembre 2013 @ 13:22

    […] Ho motivo di credere – posso sbagliarmi – che in questo caso “il campo“, in attesa che la neonata Ait Dolomiti dei confindustri sventagli su ogni angolo del territorio bellunese tutti i suoi tentacoli, sia un mondin a caso. E in questo caso il mondin a caso è proprio Mondin. […]

  3. studio interpretativo di un servizio di A3 (AIT, la nuova startup dei confindustri dolomitici) /2 » BLOZ – il blog su Lozzo di Cadore Dolomiti
    19 dicembre 2013 @ 15:11

    […] attraverso l’algoritmo Mondin che le prenotazioni vanno che è una favola, con cotanto “clima favorevole” ecco […]

  4. studio interpretativo di un servizio di A3 (AIT, la nuova startup dei confindustri dolomitici) /3 » BLOZ – il blog su Lozzo di Cadore Dolomiti
    20 dicembre 2013 @ 14:11

    […] il sondaggio “a pan e formai” sulle prenotazioni del periodo post-natalizio con testimonial […]

  5. studio interpretativo di un servizio di A3 (AIT, la nuova startup dei confindustri dolomitici) /4 » BLOZ – il blog su Lozzo di Cadore Dolomiti
    21 dicembre 2013 @ 15:15

    […] (presidente del Consorzio Dolomiti Turismo) ha aperto le danze di questo “studio interpretativo”, a Mondin l’onore di chiuderle. Pur […]

  6. AIT Dolomiti, i percorsi detox e l’osteria numero sei » BLOZ – il blog su Lozzo di Cadore Dolomiti
    13 aprile 2014 @ 10:05

    […] bellunesi, ci ha regalato più di qualche sorpresa (qui, per esempio, uno studio interpretativo uno, due, tre e quattro, anche se per simpatia preferisco ricordare Cortina d’Ampezzo verso […]