1 Comment

  1. Mirco
    8 Gennaio 2015 @ 10:34

    Ma più che riassegnati, sono rassegnati. ma da mooolto tempo. Da quando i dirige nti decidono chi è bravo e chi è cattivo. Chi ha diritto ad avere rpogrammi software adeguati e chi si deve arrangiare con quello che trova gratuito in rete. E ci sono innumerevoli esempi che si possono fare. Comunque la gente ha sempre detto che andava bene così e di conseguenza, a parte un po’ di amarezza per come ci siamo ridotti, non rimane altro.