Casini a Cortina dimentica il proprio skipass fra le pagine dell'Agenda Monti (che non ha ancora finito di leggere)

Da un elfo democristiano furbastro che – per quanto mi riguarda – meriterebbe di essere messo ai lavori forzati finché non spunta in Nuova Zelanda, niente di ché. Una banale occasione per ricordarlo, oltre alle precedenti di Cuffaro e delle alleanze ami-nemiche ad assetto variabile (l’anima democristiana cattoculona dell’UDC agevola, quando si tratta di conquistare un seggio, il dare via il culo tanto a destra che a sinistra, contemporaneamente ma in spazi politici diversificati).

tweet_casini_udsci

(via @paolomadron)

p.s. la vicenduola è del 2008.

5 commenti per Casini a Cortina dimentica il proprio skipass fra le pagine dell’Agenda Monti (che non ha ancora finito di leggere)

  • gabriella

    I VENETI SONO POLENTONI MA NON IMBECILLI. DOVREMMO ANCHE NOI DIMENTICARCI DI PAGARE LE TASSE. CASINI CE LO INSEGNA E NOI DOBBIAMO PRENDERLO ALLA LETTERA. CORTINA NON E’ IL QUARTIERE ZEN.

  • gabriella

    CASINI, IL FURBETTO, VOLEVA SCIARE CON LO SKYPASS DELLA FIGLIA. HA SOTTOVALUTATO CORTINA E I VENETI.

  • lucciolafralemani

    Non diciamo stupidaggini….. non poteva aver dimenticato lo skypass nell’agenda Monti….E spiego il perchè… Qualcuno ha scritto che non è la prima volta. Certo che non è la prima volta… il fatto è avvenuto nel 2008 ma probabilmente allora si scandalizzarono quelli di sinistra perchè lui era alleato del berlusca. Ora invece si scandalizzano quelli di destra perchè lui non è più con loro. Il fatto è grave per una questione di principio ma come al solito le notizie vengono date in maniera sempre equivoca. Io mi incazzai allora ma a quanto pare per molti la cosa fu considerata ininfluente visto che non se la ricordano più e si scandalizzano ora. Ripeto ciò che ho detto mille volte…. Se siamo ridotti così è anche colpa nostra…. sempre di parte… sempre disinformati … siamo schifosamente qualunquisti. E se quello del web che non sa mai un cazz… di nulla è il popolo di Grillo, il popolo del futuro ci accorgeremo che al peggio non c’è mai un limite

  • pulici

    bravo lucciolafralemani, non ho capito un casso, ma va bene lo stesso, l’importante è partecipare alla gara di chi spara più cassate

  • highlander

    Casini… un nome, un simbolo, una garanzia per l’Italia !
    :-))
    Per uscire da questo letamaio italiano,è rimasta una
    sola opzione,(scartando la rivoluzione armata che sarebbe
    persa in partenza),una soluzione pacifica, lo sciopero fiscale !
    NESSUNO PIU’ PAGA ALLO STATO UN CENT DI IMPOSTE E TASSE !
    Scommettiamo che qualcosa cambia per i poveri “coglioni”
    cittadini ?
    Per questa opzione l’unico problema è quello famoso dell’orticello,
    quale ? Quello che ognuno ha il proprio orticello da salvare e
    gli altri che si fottano pure…. :(((
    Con questi presupposti prepariamoci a 90° e senza mutande che
    gli anni a venire porteranno tanto godimento per tutti !!
    (almeno per i gay…)

    AUGURI DI CUORE A TUTTI ! :)))