Comune di Belluno mette in vendita motociclo della polizia locale. Sindaco, vu cumprà?

Sono tempi di ristrettezze, economiche e mentali. Inoltre, lo sapete, covo questa preoccupazione da parecchio tempo: la nostra polizia locale non ha altro modo di spostarsi sul territorio che le proprie gambe. E per fortuna che il sindaco ha comandato alla medesima di non superare i limiti urbani. L’ho detto altre volte: non è mica un male che la polizia locale vada anche a piedi.

Ma ogni tanto (diciamo una volta a settimana?) sarebbe logico, ad una mente che non abbia una visione politica ristretta, far fare anche un controllo a raggio più ampio. Che comprenda per esempio Sant’Anna (sì, ci puoi andare a piedi, come no, anche a Pieve ci puoi andare a piedi ma …), una verifica delle strade di Molenies, Gnanteaze, Ligonte, Val Longiarin per non parlare di Pian dei Buoi.

Per un approfondimento di parte della “tematica” se volete vi potete rileggere ‘tentato sequestro’ a Lozzo di Cadore. Sindaco, spiegaci: che efficacia può avere il controllo di un vigile a cui viene impedito l’uso dell’auto? o anche ‘tentato sequestro’ a Lozzo di Cadore: la ‘maratona’ continua … ,dove dovrei aver messo bene in evidenza le ristrettezze politiche del vostro sindaco sull’argomento.

Soluzioni: già avevo prospettato l’uso di diverse tipologie di quadrupedi, cui era seguita la proposta dell’auto elettrica o perlomeno della e-bike. Aggiungo ora questa segnalazione del comune di Belluno della messa in vendita, a prezzo abbordabile, di motociclo già in dotazione alla locale polizia. Intanto si potrebbe partire con questo. Poi non si sa mai, le vie delle ristrettezze sono infinite!

[…] Asta pubblica per la vendita di due motocicli. Le offerte entro le ore 12.00 di martedì 24 luglio

Due motocicli di proprietà comunale, in dotazione del Corpo di Polizia Locale, sono in vendita. E’ infatti indetta l’asta pubblica per la vendita di due motocicli Malaguti mod. “Centro/SL” 50cc.

Chiunque fosse interessato ad acquistare uno dei mezzi, può visionarli  presso i magazzini comunali in via Marisiga n.111, dal 9 al 24 luglio, richiedendo telefonicamente un appuntamento al sig. Livio Boito al numero 0437 913629. Il bando completo con i requisiti e le modalità di partecipazione è disponibile sul sito del Comune di Belluno, dove sono allegate anche due fotografie dei mezzi all’asta. L’offerta dovrà essere presentata presso il Servizio Economato – via Mezzaterra n.45 – 32100 Belluno – entro e non oltre le ore 12.00 di martedì 24 luglio 2012. L’asta si terrà con il metodo delle offerte segrete in rialzo rispetto al prezzo a base d’asta. La base d’asta è fissata in € 400 per ciascun motociclo con rialzo d’offerta minimo di € 20. Per ciascun ciclomotore dovrà essere presentata un’offerta separata, riportando la relativa targa e n. di telaio. Info: Servizio Economato, Via Mezzaterra n. 45 – tel. 0437.913430 – fax 0437. 913407

motociclo malagutti

2 commenti per Comune di Belluno mette in vendita motociclo della polizia locale. Sindaco, vu cumprà?