8 Comments

  1. Attilio Bianchi
    17 Giugno 2010 @ 19:01

    IL PROBLEMA DEI PIEGHEVOLI NON SONO LE FOTOCOPIE, IL COSTO, LA TIPOGRAFIA…..IL PROBLEMA (PER L’ AMMINISTRAZIONE) E’ CHE LI HAI FATTI TU. A LORO NON INTERESSA CHE TU, OLTRETUTTO, NULLA CI GUADAGNI DA TUTTA QUESTA OPERAZIONE PERCHE’ COMUNQUE CONTINUEREBBERO A CIRCOLARE I PIEGHEVOLI OPERA DI DANILO…..ERGO… POSSIAMO DIRE DI ESSERE IN UNA CONTINUA CAMPAGNA ELETTORALE, LORO NON SI SENTONO GLI AMMINISTRATORI DI TUTTI…MA SOLO DELLA LORO PARTE …E TU NON NE FAI PARTE….ANCH’ IO NON NE FACCIO ORGOGLIOSAMENTE PARTE…BEL SENSO CIVICO E DELLE ISTITUZIONI…BRAVI( ACCEZIONE MANZONIANA ), MI MERAVIGLIO DELLA GENTE DI LOZZO CHE NON SI ACCORGE DEL RANCORE CHE COVANO COSTORO VERSO COLORO CHE HANNO ” OSATO” SFIDARLI ELETTORALMENTE, SICURI DEL FATTO CHE BASTERA’ A PRIMAVERA 2014 RATTOPPARE UN PO IL PAESE E FARE IL GIRO DELLE CASE( n’ ota ogni zinche ane pasa anche chi de comun a benedi’). FAR VENIRE TECNICI DI FUNIVIE PER PIAN DEI BUOI OPPURE FARE BELLA MOSTRA SUI GIORNALI CON …” DAREMO DEI SOLDI A CHI PERDE IL LAVORO ETC… DOVE SONO QUESTI SOLDI? DOV’ E’ LA FUNIVIA PER PIAN DEI BUOI?….IL BENE DEL PAESE PER LORO E’ SOLO IL LORO BENE….SPERIAMO CHE LA GENTE SI SVEGLI E LI’ VEDA PER CIO’ CHE SONO….NULLI. Sane e bona autonomia cadorina a dute

  2. Guten berg
    17 Giugno 2010 @ 20:02

    Come è difficile dire ho sbagliato, forse è la parola che tutti noi diciamo più a malincuore.
    Sarà per l’età che avanza o perchè mi sto un po rincoglionendo ma spesso mi accorgo di avere sbagliato!
    Sign. Sindaco e Sign.ri Assessori e Consiglieri mi permetto di darvi un piccolo consiglio (scusate la ripetizione) ammettete di avere sbagliato, noi Vi perdoneremo tutto.
    Confessione e riconciliazione, Voi siete parte integrante della nostra comunità, come non potremmo perdonare!
    Se avete sbagliato, sicuramente non lo avte fatto con intenzione di…
    Forse in questo paesino c’è qualcuno che ha delle competenze specifiche e le metterebbe a Vostra disposizione, sicuramente il Vostro gruppo finora non ha partorito nulla di geniale e non offendetevi.
    Questa guerra Danilo VS Amministrazione non porterà nulla di buono, riponete l’ascia di guerra e sedetevi intorno al fuoco, magari fumando la pipa.

  3. Il Cinese
    18 Giugno 2010 @ 07:03

    Amici, il nostlo popolo vi gualda. Non capile molto bene ma osselva amministlatoli attentamente e come tutta mia gente siede sopla ponte e aspetta cadavele del nemico che plima o poi passelà. Lozzo avele almeno due ponti = molte plobabilità di vedele quanto sclitto.
    Quando vedlà passale cadavele nemico fale molta festa pel libelazione e fale gatti alla blace e bele molta billa che a noi piacele molto.
    Cin cin.

  4. Danilo De Martin
    18 Giugno 2010 @ 08:25

    Caro Attilio, se continui così bisognerà pensare anche per te ad un programma di protezione speciale. Sai meglio di me che certi valori non stanno da una PARTE o dall’altra, ma il nostro caro sindaco ha sempre avuto paura che io gli facessi, in qualche modo, OMBRA. Ma ha sbagliato anche questa volta, perché io non intendo fare ombra ma fare LUCE. Mi pare che anche tu abbia acceso il tuo RIFLETTORE. Va puntato, il riflettore, sui FATTI. Poi bisogna chiamare a raccolta la gente e fare in modo che osservi quei FATTI sotto QUELLA LUCE. Poi basta perché abbiamo anche altro da fare. Certo che contro il porta a porta non c’è Cristo che tenga. E poi loro sanno pregare e, soprattutto, sanno fare promesse. Ma la vera capacità è fare promesse, non mantenerle, e convincere tutti quanti del contrario. Sono cose che si imparano solo se frequenti il BIM BUM BAM. Tu non puoi, anche perché, non avendo una giacca, non puoi cambiartela. Bona autonomia.

  5. Danilo De Martin
    18 Giugno 2010 @ 08:40

    Caro Guten Berg,
    guerra è una parola grossa. Cosa vuoi che possa fare un granellino di sabbia come me in questo universo di stelle di prima grandezza. Einstein (quello vero) diceva che per influenzare qualcuno devi avere una grossa massa. E’ il Sole che governa il moto dei pianeti e non viceversa. E’ il Sole che decide se tu pianetino puoi o meno passare di lì a quell’ora ed a quella velocità … Certo, è vero, talvolta basta una NUVOLA ed il sole PAFF, sparisce!

    Io ho già fatto il mio dovere. Più di mettere a disposizione il mio materiale con licenza CC con piena libertà di utilizzo non posso fare. Devo forse inchinarmi? Mi dispiace ma ho una verginità da difendere.

  6. Frison
    19 Giugno 2010 @ 19:28

    Caro Guten Berg,
    guerra Danilo Vs Amministrazione? A me non pare che Danilo faccia una guerra, semmai Danilo da voce ad una critica (che, per definizione, dovrebbe essere sempre costruttiva). A me invece sembra che la guerra sia “Amministrazione Vs Danilo”, visto che lor signori sono come muri di gomma, si chiudono a riccio, non replicano ai giusti rilievi; credono forse di essere sempre e comunque nel giusto, di essere i depositari della verità?
    “Calumet della pace intorno al fuoco?” Bisogna essere in due! E poi non è eludendo le domande e le critiche che si può pensare di costruire qualche cosa di positivo per la nostra Comunità!!! L’arroganza non è mai stata il preludio per un serio confronto all’interno del paese, semmai è stata la causa di errori e di danni procurati agli amministrati..

  7. Guten berg
    20 Giugno 2010 @ 21:16

    @Frison
    il mio intento è solo quello di fare in modo di conciliare le parti per l’interesse della comunità.
    Come sappiamo in qualsiasi controversia è inutile rivangare il passato, anche se qualcuno è stato offeso, la cosa migliore è ripartire con un progetto per il futuro.
    Sono d’accordo con te che non c’è intenzione di riconciliazione da parte della amministrazione Comunale, ma perchè non tentare?

  8. sarà Provincia di Belluno Dolomiti? (un anno dopo) » BLOZ – il blog su Lozzo di Cadore Dolomiti
    28 Novembre 2010 @ 14:37

    […] a spiegare al sindaco di Lozzo di Cadore che i pieghevoli fotocopiati costano di più di quelli stampati in tipografia che ad ottenere il cambio di nome ipotizzato dai due guru (il che è tutto […]