6 Comments

  1. confronto tra ‘Montagna’ e gli altri comprensori turistici del Veneto » BLOZ – il blog su Lozzo di Cadore Dolomiti
    8 giugno 2013 @ 08:35

    […] “Montagna” conta così poco nei palazzi regionali (vedi anche ultime vicende della coppia Bondolon legate alla nuova legge sul turismo)? Perché, pur non essendo da buttar via, nell’insieme […]

  2. la specificità di Belluno: ecco a voi le Drei Zinnen » BLOZ – il blog su Lozzo di Cadore Dolomiti
    13 giugno 2013 @ 11:58

    […] parte il PD bellunese che con il moschettiere Reolon verrà a spargere la solita fuffa, non trovate un po’ strano che, dovendo esaltare la specificità di Belluno (argomento che […]

  3. Bond e l’azzeramento del quorum » BLOZ – il blog su Lozzo di Cadore Dolomiti
    17 luglio 2013 @ 12:20

    […] un po’ che Bond non si faceva sentire. Questa volta il nostro discetta sul quorum dei referendum […]

  4. ma i consiglieri bellunesi contano qualcosa in Consiglio regionale? » BLOZ – il blog su Lozzo di Cadore Dolomiti
    31 luglio 2013 @ 07:22

    […] senza che quasi ne avessero coscienza. Tanto che han dovuto, e per questo si son battuti il petto (almeno due di loro), presentare un emendamento – peraltro votato all’unanimità, che è tutto da ridere […]

  5. Reolon, Guglielmo Tell e il salvataggio delle Alpi » BLOZ – il blog su Lozzo di Cadore Dolomiti
    19 novembre 2013 @ 13:26

    […] (sì, anche Bond stava beatamente sonnecchiando) ponendo doverosa toppa emendativa (i dettagli in turismo dolomitico: il ‘coup de théâtre’ della coppia Bondolon). Stessa minestra per quanto riguarda l’estensione del tematismo Dolomiti a tutta la […]

  6. Bond, Reolon e la fusione fredda » BLOZ – il blog su Lozzo di Cadore Dolomiti
    21 febbraio 2014 @ 12:34

    […] dicono la loro sulle fusioni di Longarone e Castellavazzo: Bond e Reolon, la coppia Bondolon già vista all’opera in passato, uno del PDL (che aveva recepito il manifesto di FI, poi è passato al NCD, adesso è […]