Brunetta o limoncetta? (sette mesi dopo)

E’ dalla distillazione frazionata di prodotti di partenza come questo che si giunge poi, alla verifica dei fatti, ai buchi di Bim-Gsp (77 mln di €), di Veneto Strade (90 mln) e dell’Arpav (40 mln). Per il ruolo di ministro che ha avuto nel passato governo, certe uscite pubbliche finiscono per darci la conferma di ciò che è l’uomo: un vuoto pneumatico molto molto spinto.

Per qualche dettaglio in più, vedi Byoblu!

Mi viene in mente un articolo di qualche giorno fa di Seminerio nel quale trova descrizione l‘andamento dello spread decennale Grecia-Germania tra il 1998 ed il 2012, che ha mantenuto un valore intorno allo zero (sì, proprio zero) nel lungo periodo tra il 2000 ed il 2008, salvo poi vederlo crescere nei due successivi anni fino a schizzare come Coca-cola con  la mentos nell’ultimo anno. Sarebbe come se Karamanlis, che ha scavato la fossa alla Grecia fino al 2009, andasse in giro a bearsi del “suo” spread a zero.

I commenti sono chiusi