confronto delle presenze turistiche in alcuni comuni della provincia di Belluno anno 2011

Tanto per avere un’idea delle forze in campo in termini di presenze turistiche in provincia di Belluno. Il primo grafico è la rappresentazione in scala (proporzionale) delle presenze durante l’anno 2011 in alcuni comuni; il secondo rappresenta i medesimi dati dando rilievo alle cortigiane, damigelle ed ancelle – oltre che alle cenerentole –  della Regina (che accusa qualche stanchezza e che è stata opportunamente “tagliata” allo scopo).

A Lozzo di Cadore si vedono “facce da caldo”, “le solite facce” e qualche “faccia nuova” (salti quantici da orbite superiori, più costose, a … Lozzo, orbita inferiore, sperabilmente meno costosa). Turismo da “scarsele voite” insomma, più che “di scoperta”. Ma tutto fa brodo: col prossimo anno vedremo lo spessore di questo tsunami in rapporto allo scenario demolitico ooops dolomitico, sperando che anche Lozzo torni ai fasti di un tempo.

presenze turistiche in alcuni comuni della provincia di Belluno

presenze turistiche in alcuni comuni della provincia di Belluno (con Cortina d'Ampezzo fuori scala)

Fonte dati: Regione Veneto

4 commenti per confronto delle presenze turistiche in alcuni comuni della provincia di Belluno anno 2011