1 Comment

  1. ceteris paribus, erga omnes (dei deficit comunicativi dolomitici all’ombra di Revis) » BLOZ – il blog su Lozzo di Cadore Dolomiti
    29 Giugno 2014 @ 12:33

    […] comune, di rammentare la storiella del patrimonio dell’umanità Unesco, anche per celebrare il quinto anno della patacca (nevvero?). Se poi vogliamo fare gli sboroni, potremmo anche caratterizzare il paese con più […]