1 Comment

  1. Piccoli peones crescono » BLOZ – il blog su Lozzo di Cadore Dolomiti
    19 aprile 2013 @ 08:44

    […] peones bellunesi si stanno muovendo. Buon segno. E’ toccato prima a quello di sinistra, tal De Menech, su cui la stampa ha puntato i riflettori per una raccapricciante disavventura […]