1 Comment

  1. elezioni a Pieve di Cadore: ossia dell’ingroppamento istituzional-amministrativo » BLOZ – il blog su Lozzo di Cadore Dolomiti
    7 maggio 2012 @ 13:09

    […] vice-sindaco. Un vero e proprio incesto politicamente orripilante (più ancora di quello che si consuma a Belluno in casa Prade con la conversione “satanica” della Zoleo), ma utile ai fini elettorali, […]