l'1 e il 2 marzo si firma per l'indizione del referendum per l'Indipendenza del Veneto

L’Indipendenza del Veneto non è dei partiti ma della gente, dei cittadini.

Parla Salvini:

“Ogni anno il Veneto regala 21 miliardi allo stato italiano ricevendo in cambio servizi da poco o niente. Quindi la voglia d’indipendenza è fondata ed è la speranza. Da una parte c’è l’indipendenza e dall’altro il centralismo.  Mi auguro che sabato e domenica ai nostri gazebo arrivi tanta gente, anche non leghisti, perché si tratta di una firma non per la Lega ma per il futuro nostro e dei nostri figli”.

Qui il sito Firmaindipendenza.org per maggiori informazioni. Qui gli articoli postati sul BLOZ riguardanti l’Indipendenza; qui quelli riguardanti il residuo fiscale.

manifesto per la raccolta firme per l'indizine del referendum consultivo per l'Indipendenza del Veneto

gazebo per raccolta firma referendum Indipendenza del Veneto in provincia di Belluno

1 commento per l’1 e il 2 marzo si firma per l’indizione del referendum per l’Indipendenza del Veneto