5 Comments

  1. cagliostro
    13 aprile 2011 @ 09:02

    Ai tuoi ragionamenti, aggiungo un elemento che li integra e che la dice lunga sulla scelta effettuata dai lungimiranti sindaci e dai consiglieri Comunitari! A Calalzo la CM dovrà pagare, immagino dopo un periodo di possibile abbuono, un affitto, mentre a Cimagogna l’immobile era ed è di proprietà. A chi giova dunque una tale scelta contrabbandata per utile in una logica di futuro ‘radioso e progressivo’? Il giovane sindaco di Calalzo, che forse è un ‘futurista’, sarà anche una balda e promettente figura del nostro incerto domani (vista anche la carenza di figure rappresentative del nostro squallido presente) ma non può giocare la sua carriera sull’uso spropositato dei media e sulla sottovalutazione della intelligenza dei calaltini e degli abitanti dell’intero Cadore centrale. Qui si è dimostrato che la CM non ha sicuramente un roseo futuro stanti i tagli agli enti locali (in particolare a quelli di secondo grado), quindi la parsimonia sarebbe d’obbligo se si vuole mantenere un minimo di servizi comuni al territorio; ed invece si largheggia in visioni fantasmagoriche e si spreca il denaro pubblico…

  2. Lozzese curioso
    13 aprile 2011 @ 18:26

    …secondo me la sede di Calalzo è più apropriata rispetto a Cima Gogna per la C.M.per molteplici ed ovvi motivi.A parte che la struttura di Cima Gogna è più idonea ad un cento benessere che adibita a uffici.Ricordatevi cosa era e cosa potrebbe diventare i famosi”bagni di Gogna”,peraltro citati anche da illuste personalità internazionali….leggete e saprete…

  3. picon
    14 aprile 2011 @ 20:17

    caro lozzese curioso, ti chiedo se puoi dirmi dove posso leggere quelle novità che ci stai dicendo, io leggo poco, devi scusarmi, mi basta solo il nome del quotidiano e la data, al resto ci penso io.
    Grazie e scusa il disturbo.

  4. Lozzese curioso
    15 aprile 2011 @ 15:46

    ….fra il Piave e l’Ansiei e dall’uno dei Treponti,sorgeva l’antica Agonia,volgarmente detta Gogna,e a motivo delle sue acque balneari,si disse Aegonia Balneanentis…….

  5. picon
    15 aprile 2011 @ 20:14

    Lozzese curioso, ho capito che non vuoi rispondere alla mia semplice domanda,dovrò rimanere disinformato anche sulle illustri personalità internazionali che, in tempi recenti immagino e spero, hanno detto dei bagni di Gogna.
    Io, saluto e ringrazio.