1 Comment

  1. AIT Dolomiti e i percorsi detox in ‘montagna o appennino’ » BLOZ – il blog su Lozzo di Cadore Dolomiti
    13 agosto 2014 @ 12:55

    […] Avevamo gia visto la novella agenzia dei confindustri bellunesi alle prese con i detox ad aprile, con un articolo ad ispirazione himalayana, facendo esso riferimento – ad aprile – al re dei percorsi detox, l’Alta via dei Silenzi n.6 (già il titolo suggerisce quanto lisergica sia stata l’ispirazione alla riportata narrazione): AIT Dolomiti, i percorsi detox e l’osteria numero sei. […]