Tanto fumo e pocio rosto: qualità dell'aria a Santo Stefano di Cadore

Tanto fumo e pocio rosto. Un po’ di Benzo(a)Pirene qua e un po’ di PM10 là (peggio al centro, meglio in periferia). In termini di qualità dell’aria, solo il 12% delle giornate sono da considerarsi mediocri o scadenti. La cappa che si incontrava quest’inverno lasciava presagire dati molto più peggio (sembrava d’essere a New Delhi o a Pechino). Oddio, il benzo(a)pirene è pur sempre na bruta bestia: media di 14 nanigrammi/m3: “Benzo(a)Pirene: la media dei valori riscontrati nel periodo di monitoraggio è stata di 14,5 [leggi tutto …]

in occasione della Giornata mondiale della Terra...

In occasione della Giornata mondiale della Terra: ex rifugio Marmarole a Soracrepa, altopiano di Pian dei Buoi, in vista del Cridola e Montanel (un’altra inquadratura presa in quella giornata un po’ fosca a Monte).

Cheyenne, trent'anni (il ritorno)

Il quotidiano Trentino riporta la storia di Cheyenne che “difende i prati” con le sue greggi. Ce n’eravamo interessati nel lontano giugno 2010: Cheyenne, trent’anni.

A proposito: in quella circostanza stavamo aspettando il bando per lo sfalcio che la Comunità montana Centro Cadore si apprestava a pubblicare. E mi son detto che da allora ne abbiam visto di asini, asinelli e ciuchi circolare e, soprattutto, ragliare. Oh quanti ne abbiam visto e sentito. Ma l’erba è ancora lì.

Poi altri animali da soma si son fatti largo. [leggi tutto …]

'il Cadore', la curva dei sindaci e Cialtronia di Cadore (anteprima)

L’organo digerente della Mefitica Comunità sulla prima pagina nel numero (inteso anche in senso equestre) di maggio 2014 riguardo alla mobilitazione Per un Cadore Più:

… abbiamo scelto una foto della Curva dei Sindaci … perché rappresenta un … del territorio e un … per il t…

E’ il sesto giorno d’agosto: volete che usi un francesismo d’occasione?

(sì, so che lo volete, quando ad essere volgari sporcaccioni sono gli altri lo si vuole sempre).

Ma no. Questa volta non serve. E poi è solo un’anteprima (magari cambio idea).

2013/2014 un'annata eccezionale per la copertura nevosa (ma anche no!)

Ove sì, ove no! Ma in media “Emerge chiaramente come la copertura nevosa in Alto Adige, ma anche nelle Alpi centrali, sia rimasta uguale.” Parola di EURAC:

Le basse temperature di queste mattine primaverili fanno pensare all’inverno e offrono lo spunto per guardarsi alle spalle: quello appena trascorso è stato un inverno particolare? Sulla base dei dati satellitari forniti dall’antenna installata sul Corno del Renon, i ricercatori dell’Istituto per il Telerilevamento Applicato dell’EURAC hanno elaborato mappe della copertura nevosa sull’arco alpino riferite agli ultimi inverni. Queste [leggi tutto …]

traversata da Deppo (Domegge) a Valdarin passando per Baion (23 feb. 2014) - anteprima

Altra domenica, altra avventura! Questa volta si tratta di una “sgroppatina” con gli sci da Deppo (Domegge di Cadore) a Valdarin (Auronzo) passando per il rifugio Baion e Pian dei Buoi. Nella serie “winter tour” anche Cason de Valdazene, Cason de Forzela Basa e Casera dele Vace, Pian dei Buoi con rifugio Ciareido. E naturalmente grazie ad Eugenio per le foto di Dolomiti Big Snow.

Per non appesantire il caricamento del BLOZ la galleria di 12 foto è visualizzabile a questo indirizzo o cliccando direttamente [leggi tutto …]

l'Antelao, la giunta calaltina e l'elicottero silente ed autopulente

La giunta comunale di Calalzo di Cadore nel dicembre scorso con propria delibera ha espresso parere favorevole in relazione “alla proposta formulata dalle Guide Alpine Tre Cime di Lavaredo di poter svolgere sul territorio comunale e nelle zone suindicate la pratica dell’eliski”.

Non intendo affrontare il solito problema, già affrontato per gli elipranzi al rif. Ciareido al top della stagione estiva, legato – questa volta – alla pratica dell’eliski. In realtà mi ha incuriosito – in particolare – un passo della delibera della giunta calaltina che [leggi tutto …]

traversata da Deppo (Domegge) a Valdarin passando per Baion (23 feb. 2014) - winter tour by Eugenio Calligaro

Altra domenica, altra avventura! Questa volta si tratta di una “sgroppatina” con gli sci da Deppo (Domegge di Cadore) a Valdarin (Auronzo) passando per il rifugio Baion e Pian dei Buoi. Nella serie “winter tour” anche Cason de Valdazene, Cason de Forzela Basa e Casera dele Vace, Pian dei Buoi con rifugio Ciareido. E naturalmente grazie ad Eugenio per le foto del Dolomiti Big Snow.

Pian dei Buoi 15 febbraio 2014 (winter tour by Eugenio Calligaro) - anteprima

Dopo le foto del Cason de Valdazene e quelle della Casera dele Vace – Cason de Forzela Basa ecco qui proposti alcuni scatti presi a Pian dei Buoi presso Soracrepa e Rifugio Ciareido da Eugenio Calligaro il 15 febbraio scorso. Lo spessore di neve misurata con sonda si era “già ridotto” a 3 metri (rispetto alle misure effettuate nelle precedenti escursioni).

Per non appesantire il caricamento del BLOZ la galleria di 11 foto è visualizzabile a questo indirizzo o cliccando direttamente sulle foto sottostanti.

Pian dei Buoi 15 febbraio 2014 (winter tour by Eugenio Calligaro)

Dopo le foto del Cason de Valdazene e quelle della Casera dele Vace – Cason de Forzela Basa ecco qui proposti alcuni scatti presi a Pian dei Buoi presso Soracrepa e Rifugio Ciareido da Eugenio Calligaro il 15 febbraio scorso. Lo spessore di neve misurata con sonda si era “già ridotto” a 3 metri (rispetto alle misure effettuate nelle precedenti escursioni). Portando il cursore sulla foto appare (dovrebbe) la relativa didascalia. Cliccare sulle medesime per un eventuale ingrandimento (1200 pixel).