2 Comments

  1. talaren
    8 Agosto 2014 @ 19:19

    Adesso ho capito, il limite dei 30 all’ora non è per l’asfalto raschiato, ma per permettere ai turisti di guardare meglio il biglietto da visita…

  2. ‘il Cadore’, la curva dei sindaci e Cialtronia di Cadore (requiem) » BLOZ – il blog su Lozzo di Cadore Dolomiti
    9 Agosto 2014 @ 18:17

    […] finale: requiem (a seguito dell’anteprima, del preludio e dell’allegretto). Con vasto omaggio iconografico di come sarebbe […]