1 Comment

  1. Cagliostro
    9 novembre 2012 @ 21:31

    @Danilo,
    un grande della politica diceva: “cambiare idea è legittimo,anzi chi si fossilizza e non sa rivedere il proprio pensiero manifesta rigidità mentale se non stupidità”. Io aggiungo che i cambiamenti di opinione non devono essere però frequenti e, soprattutto, non devono riguardare idee e materie di pregnante rilevanza. Nel caso del sindaco, la maturazione del suo pensiero è venuta con una revisione (positiva) a 360°, nel giro di pochi mese. Segno di intelligenza politica o segno di furbesco opportunismo? Ai posteri l’ardua sentenza. Per capire il personaggio, invito a leggere la intervista (sullo stesso argomento) da lui rilasciata al giornalista Bepi Casagrande sul numero di Ottobre del periodico Il Cadore…